Miscelatore termostatico regolabile per impianti solari

124,00 €
Tasse incluse Consegna entro 1-2 gg lavorativi
I miscelatori termostatici ICMA vengono impiegati negli impianti solari per la produzione di acqua calda ad uso igienico sanitario e possono funzionare in servizio continuo.
La loro funzione è quella di mantenere costante la temperatura dell’acqua miscelata inviata alle utenze nonostante le possibili variazioni dei valori di pressione o temperatura d’acqua calda e fredda in ingresso o della portata prelevata.
Quantità

Principio di funzionamento
Il principio di funzionamento del miscelatore è determinato dal sensore di temperatura posto al suo interno nella zona di uscita dell’acqua miscelata.
Le variazioni di dilatazione dell’elemento termostatico determinano lo scorrimento di un pistone posto all’interno del corpo che genera la corretta miscelazione dell’acqua calda con quella fredda in ingresso dalla rete.
In questo modo il miscelatore è in grado di mantenere il valore della temperatura preimpostato in maniera del tutto automatica anche quando si verificano variazioni di pressione dovute al prelievo di acqua calda o fredda dalle varie utenze oppure quando ci sono variazioni di temperatura sia dell’acqua calda che dell’acqua fredda in ingresso. 
funzionamento_miscelatore_ICMA.jpg
Installazione
Prima della messa in servizio del miscelatore, assicurarsi che le tubature siano prive di impurità, per evitare il malfunzionamento del dispositivo.
E’ consigliabile installare filtri all’ingresso della rete idrica.
Sul corpo del miscelatore sono evidenziati:
· ingresso acqua calda con colore rosso
· ingresso acqua fredda con colore blu
· uscita acqua miscelata
Il miscelatore è dotato di un sistema di sicurezza antiscottatura: il passaggio dell’acqua calda viene automaticamente interrotto nel momento in cui vi è la mancanza di acqua fredda in ingresso.
Il miscelatore è dotato anche di due valvole di non ritorno posizionate all’ingresso dell’acqua calda e dell’acqua fredda, queste hanno la funzione di evitare eventuali ritorni di fluido indesiderati nell’impianto.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Campo di regolazione    30÷60°C
Pressione max esercizio 10 bar
Temperatura max esercizio 100°C
Attacco    a bocchettone filettato maschio 3/4"
Ingressi    Acqua calda e fredda laterali, via miscalta inferiore
MISC_ICMA
9 Articoli