Miscelatore termostatico regolabile Caleffi per impianti solari

109,00 €
Tasse incluse Consegna entro 1-2 gg lavorativi

Il miscelatore termostatico viene utilizzato negli impianti di produzione di acqua calda per uso igienico sanitario.

Quantità

La sua funzione è quella di mantenere costante, al valore impostato, la temperatura dell’acqua miscelata inviata all’utenza al variare delle condizioni di temperatura e di pressione di alimentazione dell’acqua calda e fredda in ingresso oppure della portata prelevata.
Questa particolare serie di miscelatori può funzionare, in servizio continuo, con le elevate temperature dell’acqua calda in ingresso proveniente dall’accumulo solare.

Principio di funzionamento

L’elemento regolatore del miscelatore termostatico è un sensore di temperatura completamente immerso nel condotto di uscita dell’acqua miscelata che, con la sua dilatazione o contrazione, stabilisce in modo continuo la giusta proporzione tra acqua calda e acqua fredda in ingresso.
La regolazione di questi flussi avviene per mezzo di un pistone che scorre in un apposito cilindro tra la sede di passaggio dell’acqua calda e quella dall’acqua fredda.
Anche quando si verificano cali di pressione dovuti al prelievo di acqua calda o fredda da altre utenze o variazioni di temperatura in ingresso, il miscelatore regola automaticamente le portate di acqua in ingresso fino ad ottenere la temperatura impostata.

Installazione

Prima della installazione del miscelatore, si deve effettuare il lavaggio delle tubazioni, per evitare che le impurità in circolazione ne pregiudichino le prestazioni. Si consiglia sempre di installare filtri di adeguata capacità all’ingresso dell’acqua dalla rete idrica.
I miscelatori termostatici serie 2521 possono essere installati in qualsiasi posizione, sia verticale che orizzontale.
Sul corpo del miscelatore sono evidenziati:
· ingresso acqua calda con colore rosso e scritta “HOT”
· ingresso acqua fredda con colore blu e scritta “COLD”
· uscita acqua miscelata con scritta “MIX”. 


CARATTERISTICHE TECNICHE

Corpo Lega antidezincificazione
UNI EN 12165 CW602N, cromato
Otturazione PSU
Membrana EPDM
Molla Acciaio INOX
Campo di regolazione 30÷65°C
Pressione max esercizio (statica) 14 bar
Pressione max esercizio (dinamica) 5 bar
Temperatura max ingresso 100°C
Attacco 3/4” M a bocchettone
MISC_CALEFFI
10 Articoli