• Prezzo scontato
  • Nuovo

Batteria FIAMM AGM 35Ah pannelli solari fotovoltaici [FGC23505]

96,00 €
86,40 € Risparmia 10%
Tasse incluse Consegna entro 1-2 gg lavorativi

Le batterie FIAMM della serie FGC sono batterie piombo-acido regolate da valvola che assicurano la massima affidabilità senza richiedere alcuna manutenzione.
Realizzate con tecnologia AGM, con elettrolita assorbito il fibre di vetro, rappresentano una soluzione ideale per un utilizzo fisso o mobile, in abbinamento ad un sistema fotovoltaico a 12V.

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

CARATTERISTICHE TECNICHE (a 20° C) Tensione Nominale: 12V

Capacità: 35Ah Dimensioni: 197 x 130 x 159 (Larghezza x Profondità x Altezza) Peso: 11,1 Kg

DATI TECNICI

  • Totale assenza di manutenzione durante la vita prevista.
  • Bassissima emissione di gas e valvole di sicurezza a bassa pressione. 
  • Ermeticità assicurata dalla tecnica costruttiva.
  • Sicurezza garantita da piastre rinforzate in una lega di piombo-calcio. 
  • Bassa autoscarica.
  • Lungo tempo d’immagazzinamento in quanto, ad una temperatura di 20°C, la percentuale di autoscarica è approssimativamente del 3% della capacità/mese. 
  • La temperatura di esercizio è compresa tra –15°C e 40°C.

PRECAUZIONI D’USO

  • Montare le batterie lontano da fonti di calore di qualsiasi genere.
  • Montare le batterie in luoghi non umidi e proteggerle da eventuali depositi superficiali.
  • Non montare le batterie in ambienti ermeticamente chiusi o molto vicini a fiamme libere o scintille in quanto possono essere emessi gas.
  • E’ buona norma montare le batterie discoste tra loro in modo tale di fornire raffreddamento e ventilazione.
  • Durante la ricarica il ripple di corrente deve essere minore di 0,1A R.M.S.
  • Nella pulizia dei contenitori non usare benzina, nafta o altri tipi di solvente.
  • Nel caso di perdite per rottura evitare il contatto con le mani in quanto nelle batterie è presente acido solforico.
  • In caso di contatto, lavarsi abbondantemente con acqua e fare la massima attenzione agli occhi.
  • Non connettere in serie o parallelo batterie di diverse capacità o molto differenti per “età di produzione”.
  • Verificare periodicamente lo stato di usura e/o pulizia.
  • Le batterie non vanno eliminate con i rifiuti urbani ma smaltite come rifiuti industriali

fiamm.jpg

FGC23505
2 Articoli