Capita frequentemente di avere bisogno di alimentare apparecchi elettrici in case, box o capanni per attrezzi non collegati alla rete elettrica. In questi casi il fotovoltaico rappresenta un'opportunità molto interessante e funzionale anche se, perchè tutto funzioni bene, occorre scegliere i componenti adeguati alle necessità
Per fare ciò, bisogna innanzitutto valutare la fattibilità dell'impianto, attraverso un'analisi dei consumi energetici. In parole povere, cosa vogliamo alimentare? Quanto consumano questi apparecchi? Per quanto tempo vogliamo farli funzionare? Dove si trova la nostra casa?

Qui riporteremo alcune simulazioni che potranno guidarvi nell'analisi del fabbisogno energetico e nella relativa scelta dei componeti del vostro sistema fotovoltaico.

SIMULAZIONE N. 1 per impianto installato a Roma*
 

*Per poter adattare la simulazione ad altre aree geografiche:

  • per installazioni al nord Italia considerare - 10%
  • per installazioni al sud Italia considerare + 10%

ANALISI DEI CONSUMI

simulazione_kit500W.jpg
NOTE
1. nella simulazione sono state considerate 5 lampade accese simultaneamente. Ovviamente una/due lampade potranno essere accese per un periodo superiore alle ore indicate.
2. nel calcolo dei consumi del frigorifero è stato considerato solo il consumo prodotto quando il motore è in azione. Il frigorifero tuttavia sarà alimentato per 24h.

DIMENSIONAMENTO DEL SISTEMA FOTOVOLTAICO

Dall'analisi dei dati della tabella precedente, si evince che per poter soddisfare le necessità energetiche occorrerà installare un sistema fotovoltaico di potenza nominale 500W, che potrà essere così composto:

In questo caso specifico (installazione centro Italia e consumi come da schema), il Kit garantisce un autonomia in caso di pioggia di:

  • 2,5 giorni per i consumi estivi
  • 5,0 giorni per i consumi invernali

Su Ipersolar puoi trovare un'ampia scelta di kit fotovoltaiciKit_fotovoltaici_pannelli_solari_baita_ipersolar.jpg

Kit BAITA e CAMPAGNA